Come ammorbidire i tacchi alti con un rimedio domestico

Se hai dei calli del tallone a secco, non devi programmare un appuntamento medico per rimuoverli. Fortunatamente, la pelle ruvida sui piedi richiede raramente l’assistenza medica e può essere rimedio con una routine a casa di esfoliazione, idratazione e protezione. Un regime notturno con ingredienti comuni e poco costosi rivelerà i tacchi più sani.

Lavare i piedi con acqua tiepida e sapone di Castiglia liquido, pura, detergente a base di olio vegetale. Sciacquare con acqua pulita e asciugare con un asciugamano di cotone.

Riempire una vasca di plastica con acqua tiepida e aggiungere sali Epsom nel dosaggio raccomandato sul cartone. Immergere i piedi per 10-15 minuti, o fino a quando la pelle ruvida sui tacchi è ammorbidita. Sciacquare e asciugare i piedi.

Scrub una tacca dolcemente con una pietra pomice a grana fine. Non strofinare troppo duro, basta cercare di sminuzzare lo strato esterno della pelle ammorbidita. Se si riscontra arrossamento o dolore, si esegue troppo aggressivamente. Ripetere l’altra tacca finché entrambi sono più lisci e più morbidi.

Provare questo trucco se la pelle ruvida si dimostra veramente duro. Mescolare cinque compresse di aspirina e mescolare in una pasta con un mezzo cucchiaino di acqua e succo di limone. Spalmare su entrambi i tacchi, quindi avvolgere i piedi con un involucro di plastica e un asciugamano caldo. Dopo 10 minuti, scollegare e risciacquare la pasta. Strofinare con la pietra pomice, la pelle dovrebbe scivolare più facilmente.

Applicare uno strato sottile di gelatina di petrolio su entrambi i talloni. Consenti alla tua pelle di assorbire l’unguento e applicare un altro strato se la pelle appare ancora ruvida o secca. Se la pelle si schietta dopo pochi minuti, hai applicato troppo.

Disegnare su un paio di calze pulite di misto di cotone-poliestere. Il materiale in cotone-poli distrugge il sudore dai piedi, ma aiuta a mantenere l’umidità della pelle nei punti asciutti, in particolare i tacchi.