Come trattare la stitichezza dopo il bypass gastrico

La chirurgia di bypass gastrica riduce la dimensione dello stomaco nei pazienti obesi morbosamente e ritorna al sistema digestivo per bloccare un certo assorbimento calorico, secondo MedlinePlus. I pazienti si lamentano spesso di stitichezza nei primi tre mesi dopo l’intervento chirurgico a causa della ridotta assunzione di cibo e acqua, nonché degli effetti collaterali di integratori di ferro, dolore alleviare i narcotici e altri farmaci, secondo l’Ospedale Sinai. L’aumento della fibra e dell’acqua alimentari, l’esercizio e gli ammorbidenti dello sgabello dovrebbero aiutare a prevenire e trattare la stipsi postoperatoria, ma i pazienti devono consultare i loro chirurghi se i sintomi persistono.

Contattate il vostro chirurgo bariatrico per istruzioni se avete avuto un intervento chirurgico meno di un mese fa. Alcuni chirurghi consigliano ai pazienti di provare una dose di latte di magnesia per la stitichezza durante il periodo postoperatorio precoce, mentre altri preferiscono contattare l’ufficio prima di prendere i lassativi, afferma Eastern Idaho Regional Medical Center.

Bere almeno 64 once. Di acqua o di altri liquidi senza zuccheri, senza alcuna caffeina per prevenire e trattare la stitichezza, afferma Eastern Idaho Regional Medical Center. Nel tempo caldo e durante lo sforzo fisico, aumentare l’assorbimento di liquidi per sostituire i liquidi persi attraverso la sudorazione. Bere i liquidi tra i pasti, poiché l’assunzione di liquidi durante i pasti può farti sentire troppo pieno, riducendo la quantità di alimenti ricchi di sostanze nutritive che è possibile assumere, consiglia MedlinePlus.

Bere acqua mescolata con una polvere di integratore della fibra ogni giorno per curare e prevenire la stitichezza, dice Eastern Idaho Regional Medical Center.

Aggiungere fibra alimentare se si sta mangiando cibi morbidi o normali. Aumenta lentamente la fibra per evitare gonfiori e gas intestinali. Provare ad aggiungere crusca non trasformata alla carne macinata, insalate o yogurt, o utilizzare piselli secchi e fagioli per fornire proteine ​​e fibre, suggerisce Eastern Idaho Regional Medical Center. Mangiare la farina d’avena, la mela senza zucchero, una patata al forno con la pelle, il cereale di crusca, il pane integrale o le prugne pura senza zucchero ogni giorno per aumentare la fibra e trattare la costipazione, afferma l’Ospedale Sinai.

Evitare cibi che tendono ad aumentare la costipazione, tra cui banane, formaggio, riso, patate senza pelle e burro di arachidi, dice Eastern Idaho Medical Center.

Esercita quotidianamente per aumentare la motilità intestinale. Esercizi di camminata e di base che migliorano la resistenza addominale aiutano a prevenire e curare la stitichezza.

Scegli i tuoi integratori con saggezza. Prendi il citrato di calcio al posto del carbonato di calcio, che non è digerito bene dopo il bypass gastrico e può causare la stitichezza, afferma Eastern Idaho Regional Medical Center. Prendendo un integratore composto con un rapporto 2-to-1 di calcio al magnesio produce movimenti intestinali più morbidi e più frequenti. I supplementi di Ferrous fumerate o ferro gluconato di ferro causano meno costipazione dopo la chirurgia di bypass gastrica rispetto ad altre forme di ferro.

Consultare il tuo chirurgo bariatrico sugli ammorbidenti dello sgabello come il docusato sodico se altre misure non sollevano la costipazione entro cinque giorni, dice Eastern Idaho Regional Medical Center.