È il hummus alto nei carboidrati?

Hummus fa una buona aggiunta a una dieta a basso contenuto di carboidrati perché è ricca di fibre e vitamine che contribuiscono al tuo benessere generale. È una fonte moderata di carboidrati, in modo da poter lottare per adattare il hummus in una dieta a basso contenuto di carboidrati. Ma, se seguite una dieta più rilassata e basso contenuto di carboidrati, è probabile che lo fai funzionare.

Total Carbs in Hummus

Il hummus è fatto di ceci, tahini (pasta di sesamo), aglio, succo di limone e olio d’oliva. I ceci sono alti nei carboidrati, ma dopo essere stati mescolati con gli altri ingredienti, che sono tutti bassi nei carboidrati, il hummus finisce con un conteggio moderato del carb. Una terza tazza di hummus fatto in casa ha 16 grammi di carboidrati totali. Per confronto, il hummus commercialmente preparato può essere una scelta migliore se stai contando i carboidrati, poiché la stessa porzione ha 12 grammi di carboidrati totali, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti ;. Se stai seguendo un piano di perdita di peso, Sapendo che 1/3 tazza di hummus casalingo contiene 144 calorie rispetto a 135 trovate in varietà commerciali. Sul lato positivo, tutti i carboidrati nel hummus sono carboidrati complessi sani che richiedono più tempo per digerire. Di conseguenza, entrano nel flusso sanguigno ad un tasso graduale, non spuntano lo zucchero nel sangue e ti danno energia sostenuta.

Hummus contiene fibra dietetica

La fibra è inclusa come parte dei carboidrati totali, ma non è suddivisa in energia. La fibra riempie altri ruoli essenziali mentre percorre il tratto digestivo. Per cominciare, ti aiuta a sentirti pieno e mantenga lo zucchero nel sangue equilibrato riducendo l’assorbimento dello zucchero. La fibra solubile riduce anche i livelli di colesterolo, mentre la fibra insolubile aggiunge massa e umidità allo sgabello per prevenire la costipazione. Una terza tazza di hummus fatti in casa ha 3 grammi di fibre, mentre la stessa porzione di hummus commerciale generico ha 5 grammi. Questi valori rappresentano rispettivamente il 12 e il 20 per cento del valore giornaliero, sulla base di una dieta di 2.000 calorie al giorno.

Calcolo di carboidrati netti in Hummus

Alcune persone amano usare carboidrati netti quando stanno cercando di limitare il consumo di carboidrati. Questo termine non è stato definito dall’Amministrazione degli Stati Uniti per la Food and Drug, ma i carboidrati netti sono generalmente riconosciuti come carboidrati totali meno della fibra – in altre parole, la quantità di carboidrati che si rompono in energia. Gli alimenti contengono due tipi di fibre – insolubili e solubili. Al fine di calcolare i carboidrati netti, è necessario sottrarre solo la fibra insolubile: la mancanza di linee guida definitive per il calcolo dei carboidrati netti significa che non è possibile dipendere da essi per essere precisi al 100%. Questo è particolarmente vero per i cibi come il hummus, che hanno più ingredienti. Tuttavia, il hummus fornisce 14 grammi di carboidrati netti in 1/3 tazza di hummus casalingo e 9 grammi di carboidrati netti in hummus acquistato da negozio.

Hummus come parte di una dieta a basso contenuto di carboidrati

Le linee guida dietetiche per gli americani 2015-2020 raccomandano di ottenere il 45-65% delle vostre calorie giornaliere dai carboidrati, o almeno 130 grammi ogni giorno. La caduta sotto i 130 grammi è una dieta a basso contenuto di carboidrati, mentre consumando meno di 30 grammi è generalmente considerata una dieta a basso contenuto di carboidrati. Ma questi valori non sono scritti in pietra. Vedrai una varietà di punti di taglio diversi per le diete molto basse di carb, perché la FDA non ha sviluppato la definizione ufficiale di una dieta a basso contenuto di carboidrati. Puoi facilmente lavorare i carboidrati dal hummus in un basso contenuto di carb Dieta, a meno che il tuo obiettivo giornaliero totale è di circa 30 grammi o meno. Hummus è spesso usato come un tuffo per le verdure e si è divertito come uno spuntino, che ancora lascia 38 grammi di carboidrati per tre pasti se il tuo obiettivo è 130 grammi di carboidrati giornalieri. Ma fai lo spuntino più sostanzioso aggiungendo verdure extra per trasformare il hummus sulla base di un pasto a basso contenuto di carboidrati. Hummus può anche essere utilizzato come fonte primaria di carboidrati in un pasto. Usalo come una salsa per insalata di pollo o mescolarla con succo d’arancia e olio d’oliva per fare una salsa per un’insalata di spinaci.