È jiu-jitsu più efficace del kickboxing?

Il combattimento è tipicamente imprevedibile. Due combattenti possono fare battaglia sui loro piedi, contro un muro o sul terreno. L’efficacia di un particolare stile di combattimento è spesso determinata da come e dove si svolge un confronto fisico. Due stili di combattimento completamente diversi sono jujitsu e kickboxing. Ognuno di questi stili di combattimento può avere entrambi punti di forza e di debolezza. Devi considerare diversi fattori prima di decidere quale stile sarà più efficace in una lotta reale.

Storia di Jujitsu

Secondo l’Istituto di Studi di Jujitsu, le tecniche di jujitsu in Giappone risalgono a prima del 750 A. Nel corso del secolo seguente, i guerrieri samurai hanno cominciato a combinare le tecniche di vuoto di jujitsu con le loro tecniche di armi. Tra il 1600 e il 1800, si stima che in Giappone esistono più di 700 sistemi di jujitsu. Jujitsu influenzò fortemente lo sviluppo di altre arti marziali giapponesi come l’aikido e il judo. Il brasiliano Jiu Jitsu ha iniziato nei primi anni del 1900 quando un istruttore di judo giapponese altamente qualificato si stabilì in Brasile.

Tecniche di Jujitsu

I praticanti di Jujitsu praticano diversi tipi di rimozione, chokeholds, serrature di braccio e serrature di gambe. Alcuni stili jujitsu si concentrano sull’esecuzione di queste tecniche da una posizione in piedi, mentre altri spendono la maggior parte del tempo a combattere a terra. Il brasiliano Jiu-Jitsu è diventato famoso per le sue formidabili tecniche di messa a terra. Un esempio di una tecnica popolare di jujitsu è il braccio del braccio. È possibile eseguire questa tecnica sdraiata sul pavimento con il braccio del tuo avversario tra le gambe. Spingere con i fianchi per applicare pressione sul dorso del suo ginocchio. Se praticate il jujitsu, non passerai molto tempo sviluppando un arsenale di calci e pugni.

Kickboxing History

La kickboxing di oggi è stata fortemente influenzata dall’arte secolare della boxe tailandese. I pugili tailandesi spesso usano i loro gambe e le ginocchia per dare calci caldi. Kickboxing è diventato popolare negli Stati Uniti negli anni ’70. Durante questo periodo, i combattenti di karate hanno cercato un nuovo modo meno restrittivo per combattere l’un l’altro nell’anello. Kickboxing combina i pugni dal pugilato con i calci da karate, taekwondo e boxe tailandesi.

Tecniche di kickboxing

Le tecniche di colpo di Kickboxing includono il pugno, il colpo e il pugno di gancio. Kickboxing utilizza anche tecniche di calcio come il frontale, il lato, la roundhouse e la rotazione di calci indietro. Un tiro indietro è una tecnica ingannevole. È possibile eseguire questo calcio spinning e guidando il fondo del piede all’indietro nel midsection del tuo avversario. I Kickboxers sviluppano velocità, resistenza e potenza offrendo numerosi colpi a una borsa pesante durante le sessioni di pratica. Se si esercita il kickboxing, non è probabile che si sviluppi una conoscenza approfondita delle tecniche di bloccaggio del dente o dei ritardi.

Jujitsu vs Kickboxing

Se sei un abile guerriero jujitsu, allora puoi essere più efficace di un kickboxer in una lotta da combattimento o da terra. È possibile mettere rapidamente un kickboxer in un deambulante chokehold, blocco del braccio o blocco gambe che può concludere un confronto. Un kickboxer può essere più efficace in una lotta a lungo raggio. Un forte calcio o punzone può improvvisamente eliminare un combattente jujitsu prima che abbia la possibilità di utilizzare uno dei suoi rimorchi o blocchi. Un kickboxer esperto può anche fornire scioperi del ginocchio e del gomito come un combattente jujitsu si avvicina. Tipicamente, i migliori combattenti di qualsiasi stile sono coloro che sanno adattarsi a diversi avversari e a differenti campi di combattimento.