È zenzero buono per la gotta?

Lo zenzero può fornire un certo numero di benefici per la salute, inclusa la sistemazione dello stomaco e la riduzione della nausea e della flatulenza. Questa radice saporita contiene anche una varietà di principi attivi, alcuni dei quali possono contribuire a ridurre i sintomi della gotta a causa della loro attività antiinfiammatoria. Non si deve prendere lo zenzero senza parlare con il medico, tuttavia, perché non può essere sicuro per tutti in quantità superiori a quelle trovate negli alimenti.

Uno studio pubblicato in “Annals of Biological Research” nel 2011 ha scoperto che lo zenzero ha agito come un anti-infiammatorio e ha ridotto i sintomi della gotta nei topi circa così come un farmaco di gotta chiamato indometacina. Lo zenzero può anche avere effetti simili nelle persone, come un articolo pubblicato nel “Pakistan Journal of Nutrition” osserva che uno studio clinico che utilizza un mix di erbe, tra cui lo zenzero, ha avuto effetti antinfiammatori quando viene somministrato a persone che soffrono di gotta.

Poiché la gotta è un tipo di artrite che causa l’infiammazione, sono usati solitamente farmaci che aiutano a trattare l’infiammazione, riducendo così i sintomi. Lo zenzero contiene alcune sostanze antinfiammatorie diverse, tra cui gli zenzeri e lo shogaol, secondo un articolo di revisione pubblicato nel “International Journal of Preventive Medicine” nell’aprile 2013.

Potresti evitare di usare lo zenzero per la tua gotta se hai malattie cardiache o disturbi emorragici, in quanto potrebbe rendere queste condizioni peggiori e se sei incinta o allattamento, perché la sicurezza dello zenzero durante questi tempi non è stata definitivamente stabilito. Lo zenzero può anche interagire con alcuni farmaci, inclusi i diluenti del sangue, i farmaci per il diabete e gli inibitori del canale di calcio per la pressione alta.

Non fare affidamento su zenzero da solo per trattare la tua gotta, come la prova per questo è ancora relativamente preliminare. Altre cose che potete fare che possono migliorare i sintomi di gotta includono perdere peso supplementare, seguendo una dieta a basso contenuto di purine, limitando l’alcool, glassa le articolazioni colpite e prendendo farmaci che riducono l’infiammazione e diminuiscono l’acido urico.

Ginger e Gout

Meccanismi potenziali

Considerazioni e interazioni farmacologiche

Altri trattamenti per il gesso