Frequenza cardiaca incoerente

La frequenza cardiaca incoerente è una condizione che si verifica quando si verificano battiti caduti o aggiuntivi nella frequenza cardiaca normale. Le cause di questo tipo di incoerenza appartengono a una classe di disturbi chiamati aritmie. Mentre alcuni eventi di frequenza cardiaca incoerente non richiedono alcun trattamento, altri devono essere trattati per evitare conseguenze di salute potenzialmente gravi.

Base di frequenza cardiaca

Il tuo cuore batte come risultato di impulsi elettrici da un cluster di tessuto nel cuore superiore chiamato il nodo sinoatrial, secondo l’American Heart Association. Normalmente i segnali di questo nodo si espandono verso l’esterno e verso il basso verso il cuore inferiore, dove innescano contrazioni nelle potenti camere di pompaggio chiamate ventricoli. Affinché il tuo cuore batte correttamente, gli impulsi all’interno di esso devono verificarsi in una sequenza rigorosa e passare attraverso tessuti cardiaci specifici. Frequenze cardiache incoerenti e altre aritmie si verificano quando la normale sequenza di cottura all’interno del tuo cuore è alterata in qualche modo.

Ectopic Heartbeat

È possibile sperimentare uno o più battiti cardiaci se si dispone di una condizione chiamata un battito cardiaco ectopico, secondo la Medline Plus della National Library of Medicine USA. Tipicamente i battiti cardiaci di questo tipo producono relativamente piccoli cambiamenti nella tua funzione cardiaca e non presentano gravi rischi per la salute. I sintomi potenziali di un battito cardiaco ectopico comprendono il battito forzato raramente del tuo cuore, un notevole salto o pausa nel tuo battito cardiaco e un battito cardiaco generale insolitamente distinto. In alcuni casi, si potrebbe avere un battito cardiaco ectopico senza sintomi chiari. Adulti provano frequentemente occasionali battiti ectopici.

Fibrillazione atriale

Una forma più grave di battito cardiaco incoerente è chiamata fibrillazione atriale. In questa condizione, le camere superiori del tuo cuore, chiamate atria, battono irregolarmente e ad un ritmo insolitamente rapido. In alcuni casi è possibile vivere in sicurezza con una fibrillazione atriale. Tuttavia, in altri casi la condizione può causare problemi molto più significativi o pericolosi per la vita, come l’insufficienza cardiaca o l’ictus. I sintomi potenziali della fibrillazione atriale includono un battito cardiaco notevolmente rapido o irregolare, vertigini, mancanza di respiro, dolore toracico, svenimento e una rapida sensazione di urto nel petto.

Trattamento

Se sviluppi i battiti cardiaci ectopici gravi o frequenti, il medico potrebbe aver bisogno di scoprire le sue cause e formulare una strategia di trattamento appropriata. Nei casi relativamente rari, un battito cardiaco ectopico incontrollato può puntare verso l’inizio di forme più gravi di aritmia. Secondo l’American Heart Association, potenziali trattamenti per la fibrillazione atriale possono includere la chirurgia, l’impianto di un pacemaker, gli shock elettrici corretti e farmaci come i beta-bloccanti, i bloccanti del canale di calcio, amiodarone e digitalis.

considerazioni

È inoltre possibile sviluppare aritmie che non implicano incongruenze nella frequenza cardiaca, secondo l’American Academy of Family Physicians. La tachicardia atriale parossistica, che comporta un battito cardiaco rapido ma regolare, è una forma di questa aritmia che può verificarsi nel cuore superiore. Di solito produce sensazioni sgradevoli ma non presenta rischi significativi per la salute. È anche possibile sviluppare aritmie coerenti nel cuore inferiore chiamato fibrillazione ventricolare e tachicardia ventricolare. Queste condizioni costituiscono rischi immediati e gravi per la salute e richiedono un trattamento rapido.