Iperglicemia e perdita di peso

L’iperglicemia è una condizione che si verifica quando i livelli di glucosio nel sangue aumentano al di sopra del normale conteggio. Questa condizione può essere causata da molte cose, ma si verifica perché il corpo non produce abbastanza insulina per abbattere il glucosio. Il risultato è un alto rilascio di glucosio nel flusso sanguigno. L’iperglicemia può essere mite o grave e deve essere trattata non appena rilevata per i migliori risultati.

Sintomi di iperglicemia

I sintomi di iperglicemia, secondo l’Istituto Nazionale della Salute, sono la fame, il nervosismo, la vibrazione, la sudorazione, la vertigini, la sonnolenza, la confusione, la debolezza, la difficoltà a parlare chiaramente e l’ansia. L’iperglicemia può verificarsi anche durante il sonno, causando incubi, umidità di lenzuola e abbigliamento e confusione o irritabilità al risveglio.

Perdita di peso e iperglicemia

La perdita di peso associata all’iperglicemia è dovuta a un basso livello di insulina. L’insulina consente al corpo di abbattere il glicogeno per l’energia. Quando i livelli di insulina sono troppo bassi, secondo il database dell’Ospedale e Cliniche dell’Università di Iowa, il corpo comincia a rompere il proprio grasso immagazzinato per l’energia. Ciò causa un rapido peso e perdita di grasso. Secondo James Norman, M.D., FACS, FACE e autore di EndocrineWeb, frequenti fame si verificano nei pazienti con iperglicemia a causa della loro impossibilità di utilizzare glucosio per l’energia. Poiché il glucosio viene rilasciato nell’urina e nel flusso sanguigno piuttosto che usato dal corpo per l’energia, si verifica una rapida perdita di peso.

Iperglicemia e Ketoacidosi

Se l’iperglicemia continua a non essere trattata, avverte i ricercatori del database di Ospedali e Cliniche dell’Università di Iowa, una condizione nota come ketoacidosi può verificarsi. Quando il corpo rompe i grassi, invia i chetoni nel flusso urinario. Troppi chetoni nell’urina possono causare la ketoacidosi, una condizione pericolosa che può causare urinazioni frequenti, eccessiva disidratazione e anche vomito.

Avvertenze

Se non trattato, l’iperglicemia può causare molte complicazioni come vertigini, disidratazione e nausea. Peggio ancora, può verificarsi una ketoacidosi, che è una situazione di emergenza. Mentre i sintomi si sviluppano lentamente, la condizione è estremamente pericolosa. I ricercatori dell’Università di Iowa avvertono che un medico curante dovrebbe essere immediatamente notificato se si verifica uno qualsiasi dei sintomi di cui sopra. Mentre l’iperglicemia può causare una rapida perdita di peso, non è un modo sicuro per perdere peso. Piuttosto, è un segno di disfunzione nel corpo. Se si verificano sintomi di iperglicemia, consultando un medico presto contribuirà a prevenire ulteriori complicazioni associate alla condizione.