Piano di dieta di burro di arachidi

Tutto è iniziato nel 1894, quando il dottor John Harvey Kellogg, il ragazzo di cereali, commercializzò per primi burro di arachidi come alternativa sana al “burro di vacca”, secondo “The Seattle Times”. Oggi, il burro di arachidi resta una parte nutriente e economica di numerosi pasti. C’è anche una dieta a base di burro di arachidi, un sano piano di alimentazione che sfrutta la combinazione saporita di alimenti e sazietà di arachidi.

Sulla base della ragione

Come descritto da The Diet Channel, questa dieta, che calcolerà in media 1.500 caldi per le donne e 2.200 per gli uomini, si basa su pasti sensibili e ben bilanciati che consentono 4-6 cucchiai. Burro di arachidi ogni giorno. Tutto il burro di arachidi viene consumato prima del pasto serale, quindi potresti avere una prima colazione di pane tostato con 2 cucchiai. Burro di arachidi, frutta e latte, pranzo di un panino al burro di arachidi, latte e insalata, uno spuntino di fette di mela con burro di arachidi e una cena di carne magra, verdure, pasta di grano intero e dolce a basso contenuto calorico. I contributi più importanti del burro di arachidi sono i suoi grassi proteici, fibre e grassi sani, ognuno dei quali aiuta a controllare i desideri, a moderati livelli di glucosio nel sangue e alla fame.

L’idea dietro la dieta di burro di arachidi

Secondo il sito web Diet, il burro di arachidi e gli studi sulla perdita di peso sono iniziati quando due ricercatori medici di Boston, Kathy McManus e Frank Sacks, hanno studiato i tassi di successo dei singoli individui in sovrappeso, mentre in una dieta con solo il 20% di grassi o una dieta del 35% Grasso e incorporando burro di arachidi. La dieta di burro di arachidi ha portato più successo, con un tasso di completamento della dieta del 100% e una media di 11 libbre perse per persona. Solo la metà dei dietri a basso tenore di grassi erano in grado di aderire con il loro piano di dieta, quelli che hanno perso tanto peso come i dietisti di burro di arachidi, ma ha ottenuto indietro di circa 5 chili in seguito.

La proteina del piano della dieta del burro di arachidi

Le arachidi USA elencano il contenuto proteico di arachidi al 25 per cento, il secondo più alto di tutti i legumi, in trappola solo di soia. Per quanto riguarda i dadi, le arachidi hanno superato tutti i dadi in proteine. Le altre fonti di proteine ​​della dieta – latte, carni magre, pollo, pesce – forniscono proteine ​​complete con l’intera gamma di aminoacidi necessari dal tuo corpo ogni giorno.

I grassi e i carboidrati del piano dietetico

I grassi monoinsaturi e polinsaturi del burro di arachidi aiutano a mantenere i livelli lipoproteine ​​ad alta densità, il “buon” colesterolo e ridurre le lipoproteine ​​a bassa densità o colesteridi “cattivi” alla base della malattia coronarica. Bassa in carboidrati, in fibra alta per sostenere una digestione sana e livelli di glucosio nel sangue, il burro di arachidi equilibra i cibi carboidrati della dieta: cereali integrali, verdure e frutta. Insieme questi grassi buoni e carboidrati sani forniscono fonti di energia costanti, risparmiando la proteina per la riparazione e la crescita del tessuto.

Ampia gamma di vitamine e minerali

Secondo i grafici USDA, il burro di arachidi contiene solo vitamina E, tocoferolo, niacina e colina, ei minerali rame e magnesio, che regola il battito cardiaco e la pressione sanguigna. Il potassio in burro di arachidi aiuta con contrazione muscolare e segnalazione nervosa, secondo l’American Heart Association. Peanuts USA mette in evidenza i minerali zinco e selenio “difficili da ottenere”, e il resveratrolo fitonutriente, dimostrato per rallentare gli effetti dell’invecchiamento. I componenti della frutta e della verdura della dieta contribuiscono alle vitamine A, C, D e K, ei granuli forniscono le vitamine B e il folato. La sua nutrizione completa e la filosofia sensata rendono la dieta di burro di arachidi efficace e salutare.