Rischi di perdere troppo peso troppo in fretta

Se sei in sovrappeso, puoi sentirti ansioso di spargere i chili in eccesso il più presto possibile. Mentre la rapida perdita di peso suona bene, ci sono ragioni per evitare di perdere troppo troppo rapidamente. Il consenso è che la lenta e stabile vince la gara. La perdita di 1 a 2 chili a settimana è una raccomandazione comune. Perdere peso a un ritmo lento e costante riduce il rischio di effetti collaterali indesiderati e aumenta la probabilità che tu sia in grado di tenerlo fuori.

I calcoli biliari sono una delle complicanze più comuni della rapida perdita di peso. Hai maggiori probabilità di sviluppare calcoli biliari se perdi 3 o più sterline alla settimana se non perdi peso lentamente, secondo la rete di informazione sul peso. I calcoli biliari sono ciottoli solidi fatti di colesterolo che si formano nella colecisti – un organo che contiene la bile per la digestione del grasso. La rapida perdita di peso può impedire la colecisti di svuotare correttamente o causare uno squilibrio nei sali biliari e nel colesterolo, causando formazione di calcoli biliari.

L’abuso di alcol non è l’unico fattore che ti mette a rischio di sviluppare un fegato grasso. Perdere troppo peso troppo velocemente è un fattore di rischio per il fegato grasso non alcolico. Sebbene l’esatto meccanismo non sia chiaro, rapidamente i cambiamenti nel livello di grasso nel sangue possono svolgere un ruolo, secondo la dottoressa Mary Harding in un articolo per Patient.co.uk. La linea di fondo è che la rapida perdita di peso di 4 o più chili alla settimana può finire per danneggiare il fegato, secondo la Harvard Medical School.

Perdere un sacco di peso troppo velocemente calcia il tuo corpo in modalità di sopravvivenza, dove fa alcuni adattamenti all’uso lento dell’energia. I ricercatori del National Institutes of Health hanno assistito a questo durante un esperimento con soggetti obesi che rapidamente perse una grande quantità di peso. Lo studio ha trovato i partecipanti hanno sperimentato un declino molto significativo nel tasso metabolico di riposo – che si riferisce alla quantità di calorie bruciate a riposo. La diminuzione era fuori proporzione alla quantità di peso perso e persisteva dopo che i partecipanti raggiunsero il loro peso obiettivo. I ricercatori hanno concluso che questa significativa diminuzione del metabolismo può mettere a rischio il recupero del peso. Lo studio è stato pubblicato in “The Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism”, edizione del luglio 2012.

Il mantenimento del giusto equilibrio degli elettroliti è fondamentale per la vostra salute. Almeno inizialmente, quando si perde una quantità significativa di peso troppo velocemente, gran parte di esso è costituito da acqua. La rapida perdita di liquidi può interrompere l’equilibrio dei minerali in quanto il corpo esclude il sodio per sbarazzarsi dell’acqua. I muscoli, inclusi il tuo muscolo cardiaco, dipendono dal giusto equilibrio dell’elettrolito. Gli elettroliti portano una carica elettrica e svolgono un ruolo nell’aiutare i contratti muscolari e il tuo cuore batte correttamente.

I calcoli possono formare

Può danneggiare il fegato

Il tuo metabolismo ha un naso

Potrebbe gettare il bilanciamento del fluido fuori dalla presa